mercoledì 8 giugno 2016

100 post !

Hello!

Mi sembra davvero una cosa incredibile, ma stamattina, aprendo il mio blogghino, mi sono accorta che questo che pubblico è ... il mio centesimo post!

Non credevo che sarei arrivata così velocemente a questo numero. Non lo considero un traguardo, perché la mia non è una corsa, e il mio blogghino è semplicemente un piccolo spazio tutto per me, in cui condividere le mie passioni - la lettura e la scrittura, soprattutto, ma qualche volta anche la musica, i video, e le belle storie da diffondere - con una comunità di amiche con cui amo chiacchierare... come se fossimo fisicamente insieme, sedute al tavolino di un bar, davanti a un buon caffè ghiacciato (il caldo comincia a farsi sentire qui a Roma... acquazzoni permettendo).

In questo anno e mezzo in cui sono nella blogosfera, ho incontrato (seppure solo virtualmente, per ora) persone diversissime tra loro, la cui personalità emerge dalle letture scelte, dallo stile delle recensioni, dal carattere dei commenti e delle risposte: persone timide, profonde, allegre, generose, entusiaste.

Sono contenta di aver iniziato questo piccolo viaggio.

Non ci saranno grandi festeggiamenti particolari per questa "occasione", ma vorrei ringraziare di cuore tutti coloro che trovano interessante quello che leggo, scrivo o ascolto, e che pubblico qui nel mio blogghino. Grazie per i vostri commenti e per la vostra fiducia. Spero di continuare a scrivere qualcosa di interessante per voi.

Visto che oggi è mercoledì, e che spesso questo giorno è caratterizzato, in molti dei blog che seguo, dalla divertente rubrica inventata dal blog Should Be Reading

WWW... WEDNESDAY


provo oggi a lasciarvi la mia, anche se sarà parziale: mancherà infatti il "W" futuro, perché io non so mai in anticipo quale libro catturerà la mia attenzione dopo quello in corso... in cambio però vi lascerò una sorpresa.
Anzi, due.
Anzi, tre.

WHAT DID YOU RECENTLY FINISH READING?
Che cosa hai appena finito di leggere?

Storia del pinguino che tornò a nuotare, di Tom Michell.
Una lettura molto dolce, ambientata in luoghi magici.

Per questo mi chiamo Giovanni, di Luigi Garlando.
Un libro "per ragazzi" che dovrebbero leggere tutti.

WHAT ARE YOU CURRENTLY READING?
Che cosa stai leggendo adesso?

Aspettando Bojangles, l'esordio letterario di Olivier Bourdeaut

Kobane calling, l'ultima graphic novel di ZeroCalcare, un autore che amo.

Come vi dicevo, la terza "W" non c'è... ma vi lascio con alcune piccole sorprese.
La prima è la canzone "Mr. Bojangles", che ho scaricato e immediatamente adorato appena iniziato il libro quasi omonimo. Vi posto qui la splendida versione di Nina Simone.



La seconda piccola sorpresa è un link al video della splendida "Rugby di periferia", dei Bottega Baltazar. Mi piace l'idea di condividere con voi questo piccolo gioiello che ho recentemente scoperto.


Cheers,
Eva

PS Stay tuned: prestissimo, novità in arrivo per la me scrittrice... ecco la terza piccola sorpresa! Grazie di avermi letto fino a qui.

12 commenti:

  1. ciao
    io ho appena finito di leggere Amabili resti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby, benvenuta!
      Amabili resti, splendido. Non ti faccio spoiler ma penso che abbia uno dei finali più intensi che abbia mail letto!

      Elimina
  2. Zerocalcare!!!!
    Io l'ho comprato appena è uscito... E non mi sono ancora ripresa del tutto da tutte le emozioni che mi ha dato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un grande! Amo ogni cosa che scrive, questo suo ultimo lavoro è straordinario.

      Elimina
  3. E auguri per il centesimo post! :)

    RispondiElimina
  4. Felice centesimo post! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te, Sveva! Sono davvero contenta.

      Elimina
  5. Un bel traguardo Eva! Concordo con il tuo discrso sul proprio angolo virtuale, provo lo stesso anche io! :)
    P.S.
    Anche io adoro Zerocalcare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come si fa a non adorare Michelino nostro? Qualche settimana fa sono andata a "casa sua", nel quartiere Rebibbia: mi sembrava di vederlo come in un fumetto, Zero è davvero bravissimo!

      Elimina
  6. Ciao Eva, complimenti per il centesimo post! Io sto finendo la lettura del primo libro della serie di Stephanie Plum, "Bastardo numero uno" e poi credo che inizierò "Un cucciolo per Natale" (un po' fuori periodo ma è da un po' che volevo leggerlo ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Ariel, e grazie!
      Accidenti, con la tua prossima lettura vuoi proprio commuoverti fino alle lacrime, eh?

      Elimina